CONSERVAZIONE DIGITALE

La conservazione elettronica è una procedura legale/informatica regolamentata dalla legge italiana, in grado di garantire nel tempo la validità legale di un documento informatico intesto come una rappresentazione di atti o fatti e dati su un supporto informatico (delibera CNIPA 11/2004).

Conservare digitalmente significa sostituire i documenti cartacei, che per legge alcuni soggetti giuridici sono tenuti a conservare, con l’equivalente documento in formato digitale che viene “bloccato” nella forma, contenuto e tempo attraverso la firma digitale e la marca temporale.

banner_flip_box_digital_conservation

Accreditamento AGID

FDM, con la società Corvallis Document Management, è conservatore accreditato presso AgID (Agenzia per l’Italia Digitale) ed è in grado di gestire la complessità del servizio in modalità full outsourcing e su delega del Cliente, assume la responsabilità del procedimento di Conservazione Elettronica gestendo tutte le incombenze operative e amministrative legate al processo di dematerializzazione e conservazione a norma di legge dei documenti fiscali e dei registri obbligatori.

FDM offre servizi di conservazione digitale in outsourcing grazie ad una soluzione che risponde ai requisiti del mercato e del legislatore, attraverso:

  • Know how specializzato;
  • Profili professionali diversificati (responsabile del servizio di consultazione, responsabile della funzione archivistica, responsabile del trattamento dei dati etc);
  • Infrastrutture hardware e software idonee e rispondenti agli standard nazionali ed internazionali.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca